Indice articoli

 

BOMBOLETTE SPRAY 

Per tali tipologie di depositi è stata emanata la lettera circolare 04/04/1991 n 350/4136 che rimanda, per le misure di prevenzione incendi da adottare:

   a)    al D.M. 31 marzo 1984: per depositi di GPL di capacità tra 0 e 5 mc;

   b)   alla circolare ministeriale n. 74 del 20 settembre 1956: per depositi di GPL di capacità tra 5 e 50 mc.

 Successivamente sono state pubblicati:

    -   il chiarimento prot. n. P1274/4106 sott. 57 del 04/12/2001, che precisa che, i depositi di G.P.L. superiori a 5 m3,ricadono nel campo di applicazione del D.M. 13 ottobre 1994 (abrogativo di alcune parti della lettera circolare 74/56)  che costituisce, pertanto, la regola tecnica dì prevenzione incendi di riferimento;

   -   il chiarimento prot. n. P1528/4106 sott. 57 (BIS) del 19/10/2004, che afferma che la norma di riferimento, per attività di solo deposito di bombolette spray con propellente GPL, di capacità complessiva superiore a 500 kg, il riferimento normativo debba essere il DM 13/10/94 limitatamente ai punti applicabili per depositi di recipienti portatili pieni.

Considerando che il valore di 500 kg del chiarimento del 2004 debba, con ogni probabilità, essere inteso come 5000 (essendo il campo di applicazione del DM 13/10/1994: “… depositi di G.P.L. in serbatoi fissi di capacità complessiva superiore a 5 m3 e/o in recipienti mobili di capacità complessiva superiore a 5.000 kg.”, e che, successivamente a tale ultimo chiarimento, è stato pubblicato il DM 14/05/2004 che ha abrogato il DM 31/03/1984, si può dedurre che le norme da adottare debbano essere:

a)    la parte seconda (non abrogata) della circolare n. 74 del 20/09/1956: per depositi di capacità fino a 5000 kg;

b)    il DM 13/10/1994: per depositi di capacità duperiore a 5000 kg.

 

DATA

NORMA

ARGOMENTO

20/09/1956

Circolare 20/09/56, n° 74 Decreto del Presidente della Repubblica 28 giugno 1955, n. 620 - Decentramento competenze al rilascio di concessioni per depositi di olii minerali e gas di petrolio liquefatti - Norme di sicurezza.

31/03/1984

DM 31/03/84

Norme di sicurezza per la progettazione, la costruzione, l’installazione e l’esercizio dei depositi di gas di petrolio liquefatto con capacità complessiva non superiore a 5 m3.

04/04/1991

Lettera Circolare 04/04/91, n° 350/4106

Bombolette spray pressurizzate con GPL.

13/10/1994

DM 13/10/94 Approvazione della regola tecnica di prevenzione incendi per la progettazione, la costruzione, l’installazione e l’esercizio dei depositi di G.P.L. in serbatoi fissi di capacità complessiva superiore a 5 m3 e/o in recipienti mobili di capacità complessiva superiore a 5.000 kg. 

04/12/2001

CHIARIMENTO 04/12/01, prot. n° P1274/4106 sott. 57

Deposito di bombolette di insetticida contenenti  G.P.L. propellente. - Richiesta di chiarimenti -

19/10/2004

CHIARIMENTO 19/10/04, n° P1528/4106 sott. 57 (BIS)

Deposito di bombolette spray con propellente g.p.l..